Dove studiare a Milano? Affori è un quartiere strategico

dove studiare a Milano

Per una famiglia, la scelta dell’abitazione, che sia da acquistare o da affittare, passa anche dalla scelta delle scuole nelle vicinanze, perciò la domanda di partenza per un genitore che cerca casa a Milano è spesso: dove studiare a Milano?

Milano, si sa, è una città meta di trasferimenti, per motivi di studio o di lavoro. Il capoluogo lombardo offre moltissime possibilità ed è un’ottima palestra di vita soprattutto per i più giovani. Si tratta, però, anche di una città da capire e all’inizio può essere difficile ambientarsi e orientarsi. Da questo punto di vista, ci sono municipi e quartieri che meglio di altri si prestano ad accogliere chi si deve trasferire a Milano. Tra questi spicca sicuramente Affori, situato nella parte settentrionale della città.

Affori è un vero e proprio punto strategico per vivere Milano. Ottimamente collegata a tutte le zone, presenta una vasta offerta formativa anche all’interno del quartiere stesso. In particolar modo, è un quartiere consigliato per le famiglie, visto che l’offerta scolastica si concentra soprattutto fino alla fascia delle scuole medie. Ma rappresenta anche un ottimo appoggio per gli studenti universitari fuori sede, vista la sua vicinanza con l’Università Bicocca da un lato e il Politecnico dall’altro.

Posti per studiare a Milano

Una famiglia che deve trasferirsi per lavoro a Milano cerca una sistemazione che rispetti due requisiti fondamentali. Vicinanza e ottimi collegamenti con il posto di lavoro da un lato. Servizi comodi per i figli dall’altro. Il secondo punto si concentra soprattutto nella ricerca delle scuole, che fino all’adolescenza occupano gran parte della vita di un bambino.

Dall’asilo nido fino alle scuole medie, passando per scuola materna e classi elementari, Affori accompagna i bambini lungo tutto il percorso di crescita. Questi sono gli anni in cui un bambino non è autonomo, e necessita la vicinanza e l’appoggio dei genitori. Ecco perché avere la scuola vicino a casa è davvero un’ottima idea.

Affori e le università di Milano

Milano è anche una delle città universitarie più ricercate e prestigiose. Sono molteplici gli istituti e le facoltà, per un’offerta accademica tra le migliori in Italia. Senza contare poi che il percorso formativo si conclude sempre con uno stage e l’ingresso nel mondo del lavoro, che una città come Milano può facilitare. Anche in questo caso Affori rappresenta una scelta intelligente.

Il quartiere si situa, infatti, esattamente a metà strada tra il quartiere Bicocca e il quartiere Bovisa. Questi due ospitano, rispettivamente, l’Università Bicocca e alcune sedi del Politecnico. Proprio per questo sono ricchi di posti dove studiare, dalle classiche biblioteche ed aree studio fino ai contemporanei bar attrezzati con Wi-Fi e sale co-working. Allo stesso tempo, però, essendo quartieri universitari, rischiano di essere caotici, con un via vai di studenti alle volte fastidioso. Ecco perché Affori rappresenta una scelta strategica: distanza minima, collegamenti ottimi, tranquillità abitativa e concentrazione garantita. Senza dimenticare le aree verdi che circondano il quartiere, ideali per prendere una boccata d’aria fresca durante la sessione e scaricare la tensione tra un esame e l’altro.

In conclusione, si può affermare che Affori rappresenta una soluzione perfetta per chiunque debba trasferirsi a Milano, per motivi di studio e successivamente anche di lavoro. Un quartiere che ospita molteplici istituti scolastici e allo stesso tempo una location strategica per vivere la Milano universitaria senza lasciarsi travolgere dai ritmi frenetici della città.

Partecipa alla discussione

Compare listings

Confrontare